Il Diario di Tinton











{2010-01-30}   The Rocker
30 gennaio 2010
da: The french Faso
visto doppiato in italiano
Un gruppo rock sta per diventare famoso, ma l’agente avvisa che il batterista deve essere sostituito perchè il produttore vuole far suonare suo figlio. Il batterista, protagonista, rimane infuriato per 20 anni, senza mai superare l’affronto fino a quando non si mette a suonare con la banda di suo nipote, ed hanno un successone per causa di youtube.
La figura di Fish, il batterisata è inquietante per me, all’inizio: questo fancazzista che si comporta da ragazzo irresponsabile. Poi emergono le sue qualità di buon amico, che dimostra in varie occasioni, a turno, con tutti i membri della band.
È molto forte il ruolo della famiglia, come emerge dai testi del chitarrista che dedica ogni pezzo al padre che lo lascia quando ancora bambino, e dai rapporti di Fish con sua sorella.
Comunque un film gradevole e positivo, che ricorda che la speranza è sempre l’ultima a muorire.
Advertisements


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

et cetera
%d bloggers like this: