Il Diario di Tinton











{2010-03-17}   Sacchetti Spazzatura Neri

L’altro giorno ho trovato in casa uno di quei sacchetti della spazzatura neri, di quelli piu’ piccoli. Ero bello contento perche’ ho pensato “oh finalmente non e’ necessario fare compromessi con quelli della spesa. Questo e’ proprio della dimensione giusta.” Cosi’ con il passare dei giorni, lo ho riempito bene bene di rumenta.

Oggi era pieno. Cosi’ lo ho levato dal secchio e ho cercato di chiuderlo. Ben presto mi sono accorto che ero stato fregato. Prima ho provato a spingere tutto dentro per poter avere un prepuzio da poi poter legare con la stringhetta che viene in dotazione. Il piano era buono, ma gia’ al primo tentativo, prima di riuscire a fare il primo nodo, ho perso il prepuzio. Cioe’, come si dovrebbe fare? Con una mano tengo stretto il prepuzio, che non molli, con le ginocchia tengo fermo il sacchetto intero, e con l’altra mano cerco di passare la stringhetta attorno al prepuzio e da farci due nodi. Inutile dire che anche il secondo tentativo e’ fallito, e al terzo ho preso del nastro di carta e lo ho chiuso con quello. Adesso che e’ chiuso cosi’, mi tocca a prenderlo con due mani per spostarlo, perche’ non ha di appigli.

Mi sono chiesto “ma siamo matti?”. Cioe’ uno paga per comprare sacchetti della spazzatura che poi e’ molto piu’ scomodo di uno riciclato della spesa? Quello della spesa ha i due manici, praticissimi per chiudere con uno o due nodi. In piu’ i due manici fatti a lasso, permettono all’utente di trasportarlo con un mignolo, se non e’ troppo pesante, lasciando le altre 9 dita libere.

Gia’ mi sembra una cavolata vendere sacchettini della spazzatura, con tutti quelli della spesa che girano in tutte le case. (Quelli grossi, ancora ancora li posso capire.) Per di piu’, cosi’ scomodi…

Posted by Wordmobi

Advertisements


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

et cetera
%d bloggers like this: