Il Diario di Tinton











{2012-02-29}   Novelettra Ovada: clamoroso pacco

Oggi vado fino ad Ovada x un cliente di Genova apposta per ritirare un ordine di placche VIMAR e dimmer. Grande delusione: L’ordine è stato smarrito. Non avendo più gli appunti, non mi rimane che tornare dal cliente a mani vuote, ricontare tutti i cassetti, e rifare l’ordine.

Cose imparate

Questa lista è stata compilata assieme al personale al banco.

– ovviamente mai buttare appunti prima di aver terminato i lavori
– farsi dare il numero dell’ordine dal personale al banco prima di lasciare il negozio
– chiamare 2 o 3 giorni prima di andare a ritirare, x accertarsi che tutto sia a posto

Advertisements


Davide says:

una svista o un problema capita a tutti, mi pare molto strano quello che dici ma può succedere, io vado molto spesso a comprare e mi sono sempre trovato molto bene sia come scelta di prodotti disponibili che come personale, uno dei 2 commessi è molto preparato e ti consiglia al meglio, una volta ho avuto un problema e sono riusciti a risolverlo velocemente



Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

et cetera
%d bloggers like this: